Emersione 2012. Tar Lombardia accoglie il ricorso e annulla il decreto di rigetto - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

TRIBUNALI AMMINISTRATIVI

Con la sentenza n° 20601306, il Tar di Milano ha accolto il ricorso presentato dallo straniero che si è visto respingere la domanda di emersione del lavoro irregolare. La Prefettura aveva consultato la Questura la quale aveva emesso, per ben due volte, il parere negativo in ragione della commissione di reati ostativi. 

Paste a VALID AdSense code in Ads Elite Plugin options before activating it.

I reati commessi dal richiedente e per i quali è stato condannato, in realtà, non rientrano tra quelli ostativi per il rilascio del nulla osta, così come specificato dal D. Lgs. 109/2012. Inoltre, il Tar ha sostenuto che senza una valutazione concreta e attuale sulla pericolosità dello straniero in merito all'ordine pubblico e alla sicurezza nazionale, l'Amministrazione non può emettere parere negativo. Di fatto la valutazione negativa sulla pericolosità dello straniero va ancorata ad oggettivi elementi.

Paste a VALID AdSense code in Ads Elite Plugin options before activating it.

SCARICA SENTENZA