Boldrini: centrosinistra approvi Ius soli - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Trieste, 10 ottobre 2017 – “Spero prevalga il senso di responsabiltà”. Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, a proposito dello Ius soli, in una lettera a ‘Il Piccolo’ di Trieste. “Questa legge era stata promessa – continua Boldrini -, vi hanno collaborato associazioni laiche e cattoliche, ci sono centinaia di migliaia di giovani che la attendono. E’ una legge molto equilibrata, prevede condizioni precise: non diventa italiano semplicemente chi nasce in Italia né tanto meno chi ci arriva”. Secondo Boldrini, “il governo di centrosinistra deve riuscire a chiudere questa legge: non farlo significherebbe non rispettare i propri impegni e adeguarsi alla linea di chi è contrario. Non farlo – conclude Boldrini – sarebbe sbagliato politicamente: rinviare significa già autocensurarsi”.