Bongiorno (Lega): "Migranti sono un pericolo per le donne" - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia
19
Mar, Giugno

Attualità
Milano, 30 gennaio 2018 - "I migranti sono un pericolo per le donne". Ne è convinta Giulia Bongiorno, avvocato di Giulio Andreotti ed ex parlamentare finiana, ora arruolata come capolista nella 'nuova' Lega di Matteo Salvini. "Alcuni di questi soggetti - dice su Skytg24 nel corso programma di Maria Latella - provengono da territori in cui la donna è considerata essere inferiore, nelle loro case vi sono violenze e abbiamo importante anche questo".

Sul pericolo di una nuova ondata di razzismo, la Bongiorno ha affermato che "spalancando le porte a qualunque immigrazione, le persone normali non riescono a distinguere tra gli immigrati regolari e gli irregolari. Si creano caos e confusione".