Flussi 2017. Via alle domande per ingressi non stagionali e conversioni - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità

Roma – 20 marzo 2017 – Decreto Flussi 2017: E’ scattato stamattina alle 9:00 il primo semaforo verde per la presentazione delle domande per gli ingressi non stagionali e per le conversioni di permessi di soggiorno.

Paste a VALID AdSense code in Ads Elite Plugin options before activating it.

Le domande si presentano esclusivamente online, attraverso il sito del ministero dell’Interno https://nullaostalavoro.dlci.interno.it/

È possibile presentare la domanda da solo o con l’aiuto di un patronato.

Il ministro degli interni aveva già predisposto dal 14 marzo 2017 l'applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda per lavoro non stagionale ed autonomo (art. 2 del decreto).

Quelli che avevano già preparato le domande possono inviarle oggi mentre quelli che non l’avevano fatto possono preparare e inviare le domande nello stesso momento.

Si potranno presentare le domande fino al 31 dicembre 2017.

Visto che anche quest’anno le quote in palio non possono essere usate per regolarizzare gli immigrati già presenti in Italia irregolarmente, difficilmente andranno esaurite.

Per la presentazione delle istanze per lavoro stagionale, a partire dalle ore 9,00 del 21 marzo 2017 sarà disponibile all'indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it l'applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda che potranno essere trasmesse soltanto dalle ore 9,00 del 28 marzo 2017. Anche in questo caso, le domande potranno essere presentate fino al 31.12.2017.

Paste a VALID AdSense code in Ads Elite Plugin options before activating it.

Leggi anche: Flussi 2017. Si preparano le domande per ingressi non stagionali e conversioni