Gentiloni: Ue faccia scatto ambizioso su migranti - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Tallinn, 29 settembre 2017 - Per l’Unione Europea è arrivato il momento di uno “scatto ambizioso”, in particolare per quel che riguarda le politiche “di crescita e di espansione” e “nella gestione della sicurezza, nelle questioni migratorie e negli investimenti in Africa”. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, parlando a margine del vertice digitale di Tallinn, in Estonia. Gentiloni ha ricordato che “ieri è stato dato incarico a Tusk di riassumere, se si vuole, le diverse proposte emerse, quelle francesi, di altri paesi e del presidente Juncker: sono convinto che si possa arrivare a passi avanti”. Un tema che “non sarà facile”, ci sarà una “discussione nei prossimi mesi”, quello di “un’integrazione maggiore sul fronte economico, un’evoluzione del Fondo Europeo”.