Ius soli. Alfano: alcune cose non funzionano, va emendato - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
New York, 19 settembre 2017 - Per Angelino Alfano, ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, lo ius soli va emendato. “Abbiamo votato lo ius soli, e sono stato a sostegno di quel voto, nel 2015. Abbiamo ribadito un tema che riguarda una opportunità temporale e non la sostanza del provvedimento, che pure dal nostro punto di vista deve essere emendato perché ci sono alcune cose che non funzionano”, lo ha detto parlando con la stampa a margine dei lavori dell’Onu. Di questo, ha spiegato, parlerà nella sede appropriata del mio movimento politico il 26 settembre nel corso di una direzione nazionale”.