Legge sullo Ius soli sparisce dal calendario lavori del Senato - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Roma, 13 settembre 2017 - Il ddl sullo ius soli sparisce dal calendario dei lavori dell’aula di palazzo Madama, almeno fino alla fine di settembre. E’ quanto è emerso al termine della conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. “La nostra posizione è nota, non abbiamo cambiato idea sullo ius soli, noi non vogliamo parlare dello ius soli, ma vogliamo approvare questa norma, che resta per noi un obiettivo. Detto questo per approvare una legge serve una maggioranza che ora al Senato non c’è. Io confido che il lavoro politico che si farà nei prossimi giorni e settimane porti a una soluzione positiva del problema” ha detto il presidente dei senatori del Pd, Luigi Zanda al termine della riunione della conferenza dei capigruppo, confermando che il ddl non è stato inserito nel programma dei lavori dell’aula fino alla fine di settembre.