Attualità - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Roma, 31 maggio 2017 -  Sono 8.183 i migranti tratti in salvo al largo delle coste libiche dall'inizio dell'anno, di cui 2.845 solo negli ultimi 10 giorni. E’ quanto riferito dall'ufficio in Libia dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), sottolineando come l’incremento del numero di interventi sia dovuto a condizioni meteo favorevoli.

Tutte le operazioni di soccorso degli ultimi 10 giorni sono avvenute al largo di diverse città costiere libiche situate nella zona occidentale del Paese del Nord Africa.

Roma, 30 maggio 2017 - Mancano pochi giorni alle elezioni comunali 2017: si voterà infatti domenica 11 giugno. Le consultazioni riguardano l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l'elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario. L'eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 25 giugno.

Si vota in 1021 Comuni. In particolare, i Comuni interessati alla consultazione sono 1021, di cui 796 nelle Regioni a statuto ordinario e 225 nelle Regioni a statuto speciale, dove lo svolgimento delle elezioni è fissato autonomamente, anche in data diversa da quella prevista per le regioni a statuto ordinario. Nel dettaglio, 153 sono i Comuni superiori ai 15.000 abitanti, di cui 25 Comuni capoluogo di Provincia e 858 Comuni inferiori ai 15.000 abitanti. Sul sito del governo è consultabile l'elenco completo dei comuni interessati. Si voterà in 4 comuni capoluogo di regione (Catanzaro, Genova, L'Aquila e Palermo) e in 21 comuni capoluogo di provincia (Alessandria, Asti, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Taranto, Trapani e Verona). Le città che superano i centomila abitanti sono: Genova, Monza, Padova, Palermo, Parma, Piacenza, Taranto e Verona.

Per i comuni al voto è considerata la popolazione legale risultante dal Censimento 2011. La popolazione legale determina la modalità di voto - turno unico o con turno di ballottaggio - e il numero di consiglieri ed assessori degli organi istituzionali. Il turno di ballottaggio è previsto nei comuni superiori a 15mila abitanti. In Sicilia tale soglia è di diecimila abitanti mentre nella Provincia autonoma di Trento è di tremila. La popolazione residente considerata è quella del Censimento 2011, detta popolazione legale.

 

Roma, 30 maggio 2017 - "L'Europa e' una scommessa straordinaria ma ha bisogno di umanita', non puo' girare la testa dall'altra parte quando accadono le tragedie nel Mediterraneo".

Cosi' Matteo Renzi dal palco del comizio a sostegno del "grande amico" Joseph Muscat, il premier maltese che punta a vincere le elezioni del 3 giugno.

Taormina, 29 maggio 2017 – Paolo Gentiloni parla di “successo”, non nasconde le “differenze non secondarie” emerse in particolare sul clima ma rivendica anche un accordo “non scontato” sul commercio e l’intesa su migranti e terrorismo.

Il premier e presidente di turno del summit del G7 ha tracciato un bilancio dei lavori, alle spalle il golfo di Taormina, rivendicando (senza dimenticare di ringraziare Matteo Renzi) la scelta “vincente” della Sicilia e la positiva organizzazione. Dal punto di vista politico, quello che si era preannunciato come il G7 “più difficile” (previsione del presidente del Consiglio Ue Donald Tusk) per l’alto numero di esordienti e soprattutto per l’incognita Donald Trump si è confermato tale.

Il presidente del Consiglio ha rivendicato “una larga intesa sui temi politici di attualità, sulle grandi questioni geopolitiche e sulle crisi specifiche: Libia, Siria e Nord Corea”, ma anche una intesa sul tema dei migranti, che era uno di quelli a cui l’Italia teneva di più. Nella nota finale, a cui si è arrivati dopo un lungo e complesso lavoro degli sherpa, si sostengono “i diritti umani di tutti i migranti e rifugiati” ma anche, come preteso dai negoziatori americani, “i diritti sovrani degli Stati, individualmente e collettivamente, a controllare i propri confini e stabilire politiche nell’interesse nazionale e per la sicurezza”. Un compromesso, ha ammesso Gentiloni, ricordando che “non mi aspettavo soluzioni” sul tema dal G7 ma sottolineando che è una “cosa positiva” aver ribadito alcuni principi, a partire dalla necessità di “combinare politiche di sicurezza e di accoglienza umanitaria”. Certo, poi, sul piano pratico, “la questione migratoria dobbiamo risolverla con le nostre forze e con l’aiuto della Ue”. Però c’è stato anche un “focus importante” sull’Africa che “torna al centro delle nostre agende”. 

 

Reggio Emilia, 30 maggio 2017 - Si è finto avvocato, uno di quelli esperti nell'accorciare i tempi per ogni pratica legata ai permessi di soggiorno, ai ricongiungimenti familiari, al trattamento di fine lavoro o alla cittadinanza. Così ha truffato per almeno due anni alcuni cittadini stranieri residenti tra le province di Reggio Emilia e Parma che si erano affidati a lui.

Protagonista della vicenda, un 55enne di Piacenza, denunciato dai Carabinieri con l'accusa di truffa continuata. A far scattare i controlli dei militari di Boretto, nel reggiano, una cittadina tunisina che lavorava come badante di un anziano: alla sua morte si era rivolta al presunto avvocato per recuperare il trattamento di fine rapporto pagando, 5.000 euro. Ottenuti i soldi il falso avvocato ha fatto credere di seguire la pratica con falsi aggiornamenti per poi sparire nel nulla. Il 55enne, con modalità analoghe, ha raggirato un altro immigrato tunisino percependo denaro per seguire l'iter relativo all'assegnazione degli assegni familiari.

Roma, 29 maggio 2017 - E’ arrivata al porto di Napoli la Prudence, nave di ricerca e soccorso di Medici Senza Frontiere (Msf), con a bordo 1449 persone soccorse nei giorni scorsi da 12 diversi barconi, in 10 ore consecutive di intense operazioni di soccorso.

La Prudence era interventuta senza nessuna altra imbarcazione che potesse fornire supporto nell’area, in una giornata in cui grazie all’intervento di altre Ong e della Guardia Costiera italiana è stato soccorso un totale di 2300 persone.

Roma, 29 maggio 2017 - “L’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati va affrontata in un’ottica pienamente integrata con le politiche di welfare”. Ne sono convinti il presidente dell’Anci Antonio Decaro e i delegati Anci a immigrazione e welfare, Luca Biffoni e Luca Vecchi, che hanno scritto una lettera ai ministri dell’Interno e delle politiche sociali, Marco Minniti e Giuliano Poletti.

Auspicando un incontro con i ministri per approfondire le principali questioni aperte, i firmatari della missiva anticipano una serie di “priorità dei Comuni per il consolidamento di un sistema di governance nazionale di accoglienza e tutela dei minori stranieri non accompagnati”.

Altri articoli...