Ue. Gentiloni: necessario concorso di risorse economiche per l'immigrazione - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Bruxelles, 20 ottobre 2017 - “Abbiamo preso atto con soddisfazione del voto al Parlamento europeo sui meccanismi comuni di una politica migratoria ma ci aspettiamo che oltre a rallegrarsi tutti in Europa per questi risultati cui sia anche, come il presidente Tusk chiederà ai diversi Stati membri, un concorso di risorse economiche perché il momento per consolidare i risultati è ora e se non ci sono risorse economiche adeguate per il Nordafrica, per la Libia, per i Paesi africani di transito non sarà facile consolidare questi risultati. Mi auguro che ci sia un impegno comune non solo della famiglia socialista ma della grande maggioranza dei Paesi europei”. Lo ha detto a Bruxelles il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni incontrando i giornalisti prima del vertice del Partito dei socialisti europei che precede il Consiglio europeo.