Senegalese ferito, il parroco napoletano: 'Non è razzismo, africani litigiosi per DNA'. Scherzi da prete? - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia
21
Mer, Novembre

S.O.S. Razzismo
Padre Vincenzo Balzano, parroco della chiesa Santa Maria del Buon Consiglio al Vasto, “smonta” in un’intervista l’ipotesi del razzismo, dopo gli ultimi episodi accaduti nel Rione, tra cui l’aggressione a colpi di pistola verso due ragazzi di colore: “Gli africani sono molto litigiosi: ce l’hanno nel Dna, non hanno rispetto né per il luogo né per le persone”.

Una dichiarazione che fa sicuramente molto discutere, quella del parroco secondo il quale i recenti fatti che hanno visto protagonisti diversi immigrati non sarebbero da attribuire al razzismo, ma piuttosto dovuti "all'ignoranza nel rapportarsi con le altre persone che crea e genera queste cose: pugnalate, litigi..". E non solo: sarebbero dunque gli immigrati che "ce l'hanno proprio nel DNA", e che non hanno "rispetto né per il luogo in cui si trovano, né per le persone". Parole forti, soprattutto dopo l'ondata di aggressioni ai neri, in tutta Italia. Parole sante o scherzi da prete?
Milton Kwami