in

Decreto 9 luglio 2008 Ingresso cittadini stranieri partecipazione corsi e tirocini formativi 2008

Con il Decreto del 9 luglio scorso, pubblicato su G.U. l’11 agosto, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha stabilito che per l’anno 2008 sono autorizzati, in via transitoria, nel limite del contingente fissato per l’anno 2007, 10 mila ingressi in Italia di stranieri in possesso dei requisiti previsti per il rilascio del visto di studio. La suddivisione è la seguente:

a) 5.000 unita’ per la frequenza a corsi di formazione professionale finalizzati al riconoscimento di una qualifica o alla certificazione delle competenze acquisite di durata non superiore a 24 mesi, organizzati da enti di formazione accreditati;

b) 5.000 unita’ per lo svolgimento di tirocini di formazione e d’orientamento promossi dai soggetti accreditati, in funzione del completamento di un percorso di
formazione professionale.

In allegato la ripartizione regionale delle suddette quote.

SCARICA IL DECRETO

SCARICA L’ALLEGATO

Condividi su:

IMMIGRAZIONE: DUE MAXISBARCHI A LAMPEDUSA, CPA SCOPPIA

IMMIGRAZIONE: ALTRI 55 IN SICILIA; BARCA SI ROVESCIA, SALVI