in

Accolti 147 profughi dalla Libia, 68 minori

Roma, 30 aprile 2010 – È atterrato lunedì nel tardo pomeriggio, all’aeroporto militare di Pratica di Mare, il velivolo che ha portato in Italia 147 profughi da Misurata, in Libia. I rifugiati sono stati accolti da una delegazione dell’UNHCR e dal sottosegretario agli Interni, Stefano Candiani. A bordo del volo, 87 uomini e 60 donne: tra loro, 68 persone hanno meno di 18 anni. “Si tratta di uno sgombero umanitario, non un corridoio”, ha detto Candiani, che ha sottolineato che “l’Italia non rifiuta chi ha diritto”.

Condividi su:

Libia sempre più nel caos, 3500 migranti rischiano di morire

Nave Mare Jonio. Salvini querelato per diffamazione e calunnia aggravata