in

Agrigento, sbarcati 40 migranti nella spiaggia di Punta bianca

Agrigento, 6 agosto 2019 – Un’imbarcazione con una quarantina di migranti partita da Monastir in Tunisia è giunta ieri pomeriggio nella spiaggia di Punta bianca (Ag). Appena il natante ha toccato la riva le persone sono scese e si sono disperse davanti agli occhi dei bagnanti.

Secondo l’associazione Mareamico l’imbarcazione, che non può avere affrontato la traversata del canale di Sicilia ma sarà stata sicuramente rimorchiata da una barca madre fino a poche miglia dalla costa, non aveva nessun numero di riconoscimento, non conteneva reti da pesca ed era stata verniciata da poco.

Per tutta la sera e la notte i migranti hanno vagato – dice Mareamico – senza che nessuno prendesse un’iniziativa seria per aiutarli ed identificarli.

Condividi su:

Rossi: ‘Decreto sicurezza bis alimenterà odio verso i migranti’

L’Onu attacca il vergognoso decreto sicurezza bis: ‘Salvare vite umane non è un crimine’