in

Alfano: l’Italia impegnata contro ogni forma di razzismo, xenofobia e intolleranza

Roma – 21 marzo 2017 – Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano riafferma l’impegno dell’Italia contro ogni forma di razzismo, xenofobia e intolleranza.

“L’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale è una sfida per tutta la comunità internazionale”, afferma Alfano in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali.

Secondo il Ministro degli Affari Esteri, occorre affrontare la lotta contro le discriminazioni razziali in sinergia anche con le organizzazioni della società civile.

“L’educazione ai diritti umani e alla tolleranza, rivolta soprattutto alle giovani generazioni, rappresenta un elemento centrale per questa lotta di civiltà – precisa Alfano – L’Italia sostiene la più ampia adesione e la piena applicazione della Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale, ratificata dal nostro Paese nel 1976.”

Condividi su:

Società civile in protesta a Roma contro le politiche migratorie dell’Ue

Aperte le iscrizioni al corso di formazione ECM “Approccio transdisciplinare alla migrazione: servizi sanitari e centri d’accoglienza in dialogo”