in

Anche l’Onu contro Salvini: ‘Decreto sicurezza bis è contro i diritti umani’

Roma, 20 maggio 2019 – Respingere il ‘decreto sicurezza bis’.

Lo chiede al governo italiano l’Onu, secondo cui “è potenzialmente in grado di compromettere i diritti umani dei migranti, inclusi i richiedenti asilo e le vittime o potenziali vittime di detenzione arbitraria, tortura, traffico di esseri umani e altre gravi violazioni dei diritti umani”.

La missiva riceverà la dovuta attenzione, in coerenza con il rispetto degli impegni internazionali e tutela dei diritti umani, riferisce la Farnesina.

Condividi su:

Migranti. Papa Francesco: ‘Mediterraneo si sta convertendo in un cimitero’

Migranti sbarcano, Salvini si infuria in diretta tv