in

Cinquantamila “mi piace” per Stranieri in Italia

Crescono i lettori online, anche via Facebook. Maggio da record per i siti in lingua. Partono Colfebadantionline.it e il portale dedicato alle seconde generazioni

Roma – 6 giugno 2013 – Crescono i lettori per le testate online di Stranieri in Italia, un successo che viaggia anche sui social network, sfiorando ormai i 50 mila “mi piace” sulle nostre pagine Facebook

Lo scorso  maggio è stato da record soprattutto per i tredici siti in lingua dedicati alle maggiori comunità straniere, che ormai vantano complessivamente 680 mila  visitatori al mese, con Alitaliya.net, Gazetaromaneasca.com e Shqiptariiitalise.com a guidare la classifica. A questi si aggiungono l’oltre mezzo milione di visitatori di Stranieriinitalia.it e i quasi 70 mila del neonato Colfebadantionline.it.

L’ultima rilevazione di Etnocomm Etnomarketing dice che la metà degli immigrati utilizza internet. Lo fa per “navigare in generale” (83%), utilizzare la posta elettronica (43%), usare i social media (37%), ma anche per leggere notizie di cronaca o attualità (26%). E  se sempre più cittadini stranieri in Italia si informano e mantengono relazioni sul web, sempre più spesso cliccano anche sulle pagine dei nostri siti.

“Siamo contenti di questi risultati e sicuri che ci siano ancora grandi margini di crescita” dice Gianluca Luciano, editore di Stranieri in Italia. "Considerando solo il numero di “I like”, possiamo dire che l’1% dei cittadini stranieri in Italia ha deciso di ricevere quotidianamente i nostri aggiornamenti sulla sua bacheca. È in linea con quello dei maggiori siti di informazione generalista dedicati agli italiani".

Intanto, rivela Luciano, nuovi progetti bollono in pentola. "Sta muovendo i primi passi Colfebadantionline.it, il nostro portale dedicato al lavoro domestico,  uno strumento prezioso soprattutto ora che entrerà in vigore il nuovo contratto collettivo. E presto sarà online un portale dedicato alle seconde generazioni, che seguirà il dibattito attualissimo sulla riforma della cittadinanza, conterrà guide pratiche, ma soprattutto darà voce a ragazzi e ragazzi della nuova Italia".

 

Visitatori/mese

“I like” Facebook

www.africa-news.eu

55.427

2.112

www.africanouvelles.com

66.481

656

www.agoranoticias.net

15.527

588

www.akoaypilipino.eu

61.132

3.362

www.alitaliya.net

98.624

1.744

www.azad.it

18.649

www.banglaexpress.net

4.767

295

www.expresolatino.net

42.902

1.077

www.gazetaromaneasca.com

89.100

4.902

www.gazetaukrainska.com

39.847

4.135

www.naszswiat.net

72.409

2.777

www.punjabexpress.info

41.307

3.256

www.shqiptariiitalise.com

73.212

3.020

www.colfebadantionline.it

67.651

www.stranieriinitalia.it

514.331

20.159

(dati aggiornati al 31 maggio 2013)
 

Condividi su:

Insulti razzisti a Boateng. Condanne lievi per i sei tifosi

Vaticano: “Non chiudere le frontiere ai profughi”