in

Conte: ‘Governo italiano non ha causato morte di migranti in mare’

Roma, 4 giugno 2019 – “Non le permetto di dire che il governo italiano ha causato la morte in mare di qualcuno. Siamo sempre intervenuti per salvare chi era in difficoltà, questa accusa la respingo, è inaccettabile”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi rispondendo a una giornalista.

Condividi su:

Lampedusa, nuovo sbarco con 19 migranti

Viaggi della speranza, quasi 6mila euro a testa per raggiungere l’Italia