in

Coronavirus, sbarcato a Roma il team cinese con medici e dispositivi per aiutare l’Italia

Roma, 13 marzo 2020 – E’ atterrato nella tarda serata di ieri a Roma Fiumicino l’aereo con il team e gli aiuti provenienti dalla Cina per supportare i medici italiani nella lotta contro il coronavirus.

Del team cinese fanno parte 9 esperti: sei uomini e tre donne – capitanati dal vicepresidente della Croce Rossa cinese, Yang Huichuan, e dal professore di Rianimazione cardiopolmonare Liang Zongan – tra rianimatori, pediatri, infermieri e figure che hanno gestito l’emergenza Coronavirus in Cina. Il gruppo sarà ospitato dalla Croce Rossa Italiana.

Dal volo, inoltre, sono stati sbarcati 9 bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e altro dispositivi sanitari. Il carico di aiuti è stato preso in carico dalla Croce Rossa italiana, che veicolerà i materiali al Governo e in parte distribuirà i dispositivi tra i volontari dell’associazione impegnati nell’emergenza coronavirus.

All’atterraggio a Fiumicino era presente il presidente della CRI, Francesco Rocca: “È il il tempo della gentilezza che si materializza con la collaborazione tra consorelle e nell’opera di migliaia di volontari e sanitari”, ha commentato la Croce Rossa su Facebook.

Emergenza Coronavirus: guida aggiornata agli spostamenti in Italia

Nuovi sbarchi a Lampedusa, il sindaco: “Intervenga il ministro Lamorgese”