in

Dal Ministero dell’Interno arriva l’ok per lo sbarco dei 104 migranti della Ocean Viking

Roma, 30 ottobre 2019 – Dopo 11 giorni in mezzo al mare, la nave Ocean Viking ha avuto il via libera dal ministero dell’Interno per sbarcare a Pozzallo. A bordo 104 migranti salvati dalla nave di Msf e Sos Mediterranee.

“Dopo giorni bloccati in mare e le terribili condizioni sofferte in Libia e durante tutto il loro viaggio, finalmente verranno portati in salvo”, ha commentato Medici senza frontiere, “Queste lunghe e disumane attese devono finire”.

Sulla base dell’accordo di Malta 70 delle persone a bordo verranno ricollocate in Francia e Germania. Non c’è ancora stata invece alcuna indicazione di un porto sicuro per la nave Alan Kurdi, della ong Sea-Eye, che ha a bordo 90 persone salvate in mare e aveva anche denunciato di essere stata minacciata da imbarcazioni libiche.

Condividi su:

Rossi (Toscana): ‘Governo chiarisca sui decreti sicurezza’

Svastiche e petardi contro i migranti in provincia di Brescia