in

Decreto sicurezza bis. Salvini scrive a Conte: ‘Governo si schieri contro l’Onu’

Roma, 30 maggio 2019 – Una lettera al premier Giuseppe Conte e al ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, per invocare una “dura presa di posizione del governo italiano” contro le contestazioni avanzate da sei Rapporteurs dell’Onu sul Decreto Sicurezza Bis.

L’ha scritta il ministro dell’Interno Matteo Salvini, che ritiene le osservazioni delle “indebite invasioni di campo in un periodo pre-elettorale”, anche tenuto conto che hanno riguardato una bozza del dl, non ancora deliberato dal Consiglio dei ministri. Salvini chiede poi l’ammontare del contributo italiano al bilancio dell’Onu.

Condividi su:

Mediterraneo. Barcone in difficoltà con 90 migranti, morta una bambina di cinque anni

Lampedusa, proseguono no-stop sbarchi dei migranti. Ma Salvini non ne parla