in

Di Maio: ‘Italia darà lezione a Ue sui migranti’

Roma, 5 gennaio 2019 – “Non arretriamo sulla politica migratoria, che ha permesso di ridurre in modo considerevole gli sbarchi, ma quando si tratta di donne e bambini siamo pronti a dare una lezione a tutta l’Europa e ad accoglierli”. Così il vicepremier Di Maio, a Novi Ligure dove ha incontrato i lavoratori dell’azienda dolciaria Pernigotti. “Ci sono donne e bambini da 14 giorni a un miglio dalla costa maltese – ha detto Di Maio – la Ue mette la testa sotto la sabbia, Malta non fa il suo dovere: è una cosa ignobile”.

Condividi su:

Viminale: in calo netto le domande d’asilo

Monfalcone. Assessore leghista pubblica filastrocca razzista su facebook