in

Di Maio: “Italia unico paese europeo ad effettuare evacuazioni di rifugiati direttamente dalla Libia”

Roma, 6 dicembre 2019 – “L’Italia resta fortemente impegnata anche sul piano dell’accoglienza dei rifugiati. Ad oggi, siamo l’unico Paese europeo ad effettuare evacuazioni di rifugiati direttamente dalla Libia (oltre 900), mentre con i corridoi umanitari sono entrate in Italia oltre 500 persone negli ultimi tre anni”,

Lo ha detto il ministro Luigi Di Maio a Med Dialogues.

“Vogliamo inoltre velocizzare le procedure di riammissione, anche per rendere più facile l’integrazione di coloro che invece hanno diritto alla permanenza. Va in questa direzione il decreto sui Paesi sicuri, che abbiamo adottato il 4 ottobre. Il decreto accelera le procedure di esame delle domande di asilo per i cittadini di tredici Paesi, nel rispetto dei diritti fondamentali”.

“Siamo consapevoli dell’importanza di agire sulle cause profonde dei flussi migratori per contrastare la migrazione irregolare”, ha concluso.

Condividi su:

Migranti. L’Onu: “La situazione nei centri di detenzione in Libia è drammatica”

Riecco Salvini: “Carola Rackete mi ha denunciato? La controdenuncio”