in

Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, 10 arresti tra Piemonte e Lombardia

Roma, 6 maggii 2019 – Dalle prime ore di oggi è in corso una vasta operazione della Polizia di Stato di Bergamo, denominata “Yuan”, che ha interessato la città e la provincia di Bergamo, nonché le province di Milano e Novara.

Durante l’operazione sono state arrestate dieci persone, tra cui alcuni Pubblici Ufficiali, responsabili, a vario titolo, di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina, falsità ideologica commessa da Pubblico Ufficiale, alterazione di documenti al fine di determinare il rilascio di un titolo di soggiorno e plurimi episodi di corruzione.

Condividi su:

Mar Egeo. Morti 9 migranti in un naufragio, 5 erano bambini

Cinque Stelle: ‘Centrodestra ipocrita, parla di sicurezza ma fa affari loschi con l’immigrazione’