in

Francia. Macron: ‘Ascoltare il popolo, serve fermezza sull’immigrazione’

Roma, 17 settembre 2019 – Il presidente francese, Emmanuel Macron, indurisce i toni sull’immigrazione.

In un discorso pronunciato lunedì sera, il leader francese ha invitato la maggioranza presidenziale e il governo alla fermezza sulla questione migratoria, per evitare di diventare un “partito borghese”, che non tiene conto dell’opinione delle classi popolari sedotte dal Rassemblement National di Marine Le Pen.

Condividi su:

Migranti. Scontro aperto tra Italia e Ungheria. Di Maio: ‘Facile fare sovranisti con le frontiere degli altri’

L’Ungheria ribadisce il suo no alla ridistribuzione dei migranti