in

Il bando. Al comune di Napoli un milione di euro per servizi socio assistenziali ai migranti

Napoli, 28 ottobre 2019 – Il Comune di Napoli ha vinto un bando del ministero dell’Interno per il valore di un milione di euro per realizzare il progetto “YALLA! Social Community Services”, che prevede di migliorare il livello di efficienza del sistema dei servizi socio assistenziali per i migranti nel territorio del comune.

Quest’anno il Comune di Napoli ha partecipato per la prima volta – come capofila – agli avvisi del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione ( FAMI ) del Ministero degli Interni, con i quali si dà la possibilità agli Enti sia pubblici che privati di implementare i servizi rivolti all’integrazione dei cittadini migranti.

Il progetto “YALLA! Social Community Services” dell’Amministrazione comunale di Napoli è risultato vincitore, per un importo di circa un milione di euro, arrivando terzo nella graduatoria nazionale del bando, spiega una nota dell’amministrazione.

Condividi su:

La Lega: ‘Conte e Renzi hanno svenduto l’Italia ai diktat europei avallando l’invasione dei migranti’

Calcio e razzismo. Il presidente della Lega Serie A Miccichè: ‘Sì al daspo a vita’