in

Decine di barconi verso Italia. Nuovo naufragio, 9 morti

2.782 i migranti salvati nel fine settimana nel Mediterraneo

Palermo, 13 aprile 2015 – Ancora un naufragio e morti  nel Canale di Sicilia.

Un barcone carico di migranti si è rovescitato a circa ottanta miglia dalla coana libica. La Guardia Costiera ha recuperato nove cadaveri, mentre sono state tratte in salvo 144 persone. 

Con il miglioramento delle condizioni meteorologiche, nel Canale di Sicilia e' ripreso in modo consistente il flusso di migranti provenienti dal Nord Africa e diretti verso l'Europa.

Secondo quanto comunicato via Twitter dalla Guardia Costiera, sono stati 2.782 i migranti salvati nel fine settimana nel Mediterraneo, con 1.116 persone soccorse solo nella giornata di ieri.

Tra venerdi' e sabato, invece, sono stati 978 i migranti tratti in salvo in tre diverse operazioni con la collaborazione di Marina Militare e navi mercantili.

Condividi su:

Salvini: “Boldrini ipocrita e razzista verso italiani”

DPCM 27 febbraio 2015 Bonus Bebè