in

La ricerca. Sette italiani su dieci sono a favore dell’accoglienza dei migranti

Roma, 11 ottobre 2019 – Il 68 per cento degli italiani è ben disposto nei confronti dei rifugiati e a favore del diritto all’accoglienza.

Questo il dato che emerge dalla ricerca su italiani e migranti condotta dalla Ipsos di Nando Pagnoncelli per WeWorld Onlus e presentata ieri a Bologna.

Un risultato sorprendente se si considera che gli italiani hanno comunque una percezione falsata della presenza reale dei migranti in Italia, convinti come sono che costituiscano il 31 per cento della popolazione mentre in realtà sono solo il 9 per cento.

Un terzo degli intervistati sostiene che non è più possibile accogliere rifugiati e migranti e che quindi vanno chiuse le frontiere.

Quasi unanime, l’84 per cento, è la richiesta all’Unione europea di svolgere un ruolo più centrale a sostegno dell’Italia.

Condividi su:

Amendola: ‘Trovare soluzioni strutturali al fenomeno dell’immigrazione”

Migranti. Mattarella: ‘Agire o l’Ue sarà travolta’