in

L’allarme. Mediterraneo, imbarcazione con un centinaio di migranti in grave pericolo

Roma, 10 febbraio 2020 – Un barcone con a bordo 91 persone è in grave pericolo.

E’ l’allarme lanciato dalla piattaforma Alarm Phone che scrive sul profilo twitter: “Sono fuggiti dalla Libia. Ci hanno riferito che l’acqua sta entrando nella barca e ci sono già persone in mare. Abbiamo informato le autorità alle 4.24, ma non hanno ancora preso provvedimenti sufficienti. Le persone hanno bisogno di aiuto immediatamente!”.

Condividi su:
Tweet 20
fb-share-icon20

Migranti. Le nuove proposte italiane per cooperazione con la Libia

La conferma di Lamorgese: “I decreti sicurezza vanno cambiati”