in

Malta: ok allo sbarco dei 40 migranti sulla nave Alan Kurdi

Roma, 5 agosto 2019 – Il premier Joseph Muscat ha annunciato che Malta, “dietro richiesta della Germania”, consentirà lo sbarco dei 40 migranti presenti a bordo della nave tedesca Al Kurdi, precisando che nessuno di loro “rimarrà a Malta”.

“Dietro richiesta della Germania, Malta consentirà ai 40 migranti a bordo della nave tedesca Alan Kurdi di essere trasferiti sui mezzi delle Forze armate e di sbarcare – ha scritto Muscat su Twitter – il governo tedesco e la Commissione europea hanno organizzato l’accoglienza di tutte le persone in diversi Stati membri dell’Ue. Nessun migrante rimarrà a Malta”.

Condividi su:

Migranti. Von der Leyen (Ue): ‘Dobbiamo modificare regolamento di Dublino’

Decreto Sicurezza bis, verso voto di fiducia in serata