in

Mediterraneo, soccorsi oltre cento migranti da nave Ong Eleonore

Roma, 27 agosto 2019 – La nave Eleonore della ong Lifeline ha soccorso 101 persone a bordo di un gommone che stava affondando a 43 miglia da Al-Khoms, in Libia.

Lo ha scritto su Twitter la ong Mediterranea Saving Humans, spiegando che una motovedetta della guardia costiera libica si era avvicinata “minacciando e terrorizzando” i migranti durante le operazioni di salvataggio. La nave Eleonore sta facendo rotta verso Nord alla ricerca di un porto sicuro per lo sbarco dei naufraghi.

Condividi su:

Il Vescovo di Norcia: ‘Sfollati come migranti, stessa responsabilità morale’

Italia e Austria unite in un progetto per aiutare rifugiati e richiedenti asilo a trovare lavoro