in

Mediterraneo: tremila migranti annegati nel 2017

Roma, 5 marzo 2018 – Circa 3.000 migranti sono annegati lo scorso anno nel Mediterraneo, mentre circa altri 21.000 sono stati tratti in salvo; complessivamente sono stati circa 120.000 i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo alla volta dell’Italia. Lo ha detto il Direttore generale dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), William Lacy Swing, in un’intervista concessa al quotidiano panarabo Asharq Al-Awsat.

Swing ha ricordato che ci sono almeno nove conflitti in corso in Asia occidentale, nel Nord e nell’Ovest dell’Africa e che milioni di persone hanno bisogno di assistenza, andando così a incidere sui flussi migratori.

Condividi su:

Meloni: “Giusto a non volere i nostri clandestini e a difendere identità”

Elezioni 2018. Le Pen: “I popoli si risvegliano”. Esulta l’estrema destra europea.