in

Migranti. Fico: “Un Paese civile salva sempre vite umane in pericolo”

Roma, 27 novembre 2019 – “Il compito di un Paese civile è quello di salvare tutte le vite umane in pericolo. Ogni volta che questo non avviene è un terribile dolore, e un grande fallimento. Questa bambina è stata salvata dalla Guardia Costiera, strappata dalle onde con coraggio dai nostri uomini che ringrazio. Come ringrazio il medico che l’ha curata a bordo della motovedetta”.

Lo ha scritto su Facebook il presidente della Camera Roberto Fico, che posta il video della Guardia Costiera in cui si vede il salvataggio in mare di una bimba di un anno.

“Davanti alle tragedie del Mediterraneo – ha aggiunto – non basta il cordoglio: serve l’impegno a salvare vite, unito a un lavoro serio sui corridoi umanitari perché chi ha diritto di protezione non deve rischiare la vita per venire in Europa. E l’Europa deve alzare la testa, riscoprire la propria forza e la propria umanità. Combattiamo paura e razzismo restando umani, sempre”.

Condividi su:

Nuovi sbarchi di migranti a Pozzallo e Taranto

Migranti. Tribunale dei Ministri di Roma: “Approdo delle navi Ong va chiesto al Paese d’appartenenza”