in

Migranti. Lamorgese: ‘L’Ue non ci lasci soli’

Roma, 14 ottobre 2019 –  “La crisi siriana va affrontata con una risposta forte da parte Ue, di fronte all’intensificarsi dei flussi migratori non vanno lasciati soli i paesi più esposti, ma va promosso un approccio europeo solidale”.

In un’intervista in apertura di prima pagina sul Corriere la ministra dell’ Interno Luciana Lamorgese evidenzia la necessità di superare gli squilibri nella ripartizione dei migranti, con procedure di ricollocazione automatiche, proseguire nel sostegno alla stabilizzazione della Libia e avviare un confronto con le Ong, partendo dal codice di condotta già sottoscritto al Viminale.

Condividi su:

Conte: ‘Con “Progetto Africa” più occupati e meno flussi migratori’

Il solito Salvini: “Quali guerre, i migranti vengono qui per spacciare’