in

Migranti. Ministero degli Esteri: ‘Frasi Onu ingiuste’

Roma, 11 settembre 2018 – “L’Italia ritiene inappropriate, infondate e ingiuste le dichiarazioni dell’alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti umani, Michelle Bachelet, relative a presunte inadempienze italiane in materia di rispetto dei diritti umani dei migranti”. Così la Farnesina. Da anni – prosegue il Ministero degli Esteri -, l’Italia è impegnata in operazioni di soccorso e salvataggio di persone nel Mar Mediterraneo, cui hanno fatto e fanno seguito onerose e complesse politiche di prima accoglienza nel territorio nazionale. Di queste operazioni, l’Italia ha assunto il costo prevalente, in termini di impiego di risorse umane, mezzi, finanze e soprattutto, impatto sociale e percezione del medesimo”.

Condividi su:

Msf: oltre 100 morti in naufragio al largo Libia

Orban contro l’Ue: ‘Non cederò a ricatti e fermerò migranti illegali’