in

Migranti. Nuova richiesta di processo per Salvini

Roma, 3 febbraio 2020 – “Mi è arrivata un’altra richiesta di processo perché ad agosto ho bloccato lo sbarco di clandestini dalla nave di una Ong spagnola. Ormai le provano tutte per fermare me e impaurire voi: vi prometto che non mollo e non mollerò, mai”.

Lo ha scritto su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini facendo riferimento al caso della Open Arms.

“Rischio un ulteriore processo per aver difeso i confini italiani? L’ho fatto – ha spiegato ancora su Fb – lo rifarei e lo rifarò: se devo difendere il mio Paese, non ho paura di niente e di nessuno”.

Condividi su:
Tweet 20
fb-share-icon20

L’appello. Schlein, Bartolo e Majorino: “Basta trattare i migranti come il nemico”

Conte: “Soluzioni nazionalistiche sull’immigrazione non hanno nessuna possibilità di successo”