in

Ong. Salvini firma il divieto d’ingresso per la nave Eleonore con a bordo cento migranti

Roma, 27 agosto 2019 – Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore, battente bandiera tedesca.

Il provvedimento è già stato trasmesso ai ministri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti. E’ quanto si apprende dal Viminale. Ieri la nave Eleonore, della Ong Lifeline, ha riferito di aver soccorso 101 persone a bordo di un gommone che stava affondando al largo della Libia.

Condividi su:

Italia e Austria unite in un progetto per aiutare rifugiati e richiedenti asilo a trovare lavoro

Mediterraneo, la nave Mare Jonio salva cento migranti alla deriva su un gommone