in

Orban: ‘Salvini primo leader europeo a bloccare i migranti, non ti dimenticheremo’

Roma, 30 agosto 2019 – Il premier ungherese Viktor Orban ha scritto “al segretario federale della Lega Nord” Salvini, chiamandolo “caro Matteo”, una lettera in cui afferma fra l’altro: “Posso assicurarti che noi ungheresi non dimenticheremo mai che sei stato il primo leader europeo occidentale a voler fermare il flusso dei migranti illegali in Europa attraverso il Mediterraneo”.

Il testo della missiva è stato rilanciato su Twitter da Zoltan Kovacs, un portavoce del primo ministro ungherese.

Condividi su:

Governo Cinque Stelle-PD: nel programma una nuova legge sull’immigrazione e la modifica dei decreti Sicurezza

‘Un ministero per l’immigrazione’, la proposta di Prodi al nuovo Governo Conte