in

Palazzo Chigi: ‘Retribuzione europea dei migranti che sbarcano in Italia’

Roma, 11 luglio 2019 – Alla riunione di ieri sera a Palazzo Chigi in tema di migranti, “è stato convenuto di insistere nelle varie sedi europee per ottenere un efficace meccanismo europeo di redistribuzione dei migranti che sbarcano in Italia. Istanza, questa – si legge in una nota diffusa da Palazzo Chigi – che verrà rappresentata sia dal ministro Salvini alla prossima riunione dei ministri degli Interni europei a Helsinki, sia dal ministro Moavero nella prossima riunione dei ministri degli Esteri Ue, e dallo stesso Presidente Conte al prossimo Consiglio europeo utile”.

“Inoltre – prosegue la nota – alla luce del continuo flusso di piccole imbarcazioni che arrivano nel nostro Paese dalla Tunisia, e dopo le interlocuzioni dei ministri Salvini e Moavero con i rispettivi omologhi tunisini, anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte avvierà un’interlocuzione con il premier tunisino Youssef Chahed per concordare un’azione di intensificazione delle attività di sorveglianza delle coste tunisine e per cercare di rafforzare gli accordi di rimpatrio già esistenti”.

Condividi su:

Fedriga (Lega): ‘Muro su confine sloveno contro i migranti è ultima ipotesi’

La Rai blocca la messa in onda della fiction su Mimmo Lucano. Era già stata interamente girata