in

Renzi alla Francia: “No a isteria e egoismo su immigrati”

"Ci attendiamo che debba prevalere il binomio solidarietà e responsabilità"

Rho, 22 giugno 2015 – Secondo il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in materia di migranti l'Europa deve coniugare "solidarieta' e responsabilita'", evitando "isterie e egoismi".

Lo ha sottolineato durante una conferenza stampa con il presidente francese Francois Hollande a Expo 2015. "Ci attendiamo – ha aggiunto – non che qualcuno risolva i problemi al posto nostro, ma che debba prevalere il binomio solidarieta' e responsabilita'. Dobbiamo evitare isterie, perché finora migranti arrivati sono quanti quello dell'anno scorso, ma anche dire no agli egoismi. Bisogna far prevalere le ragioni che ci uniscono, e' un fenomeno di portata storica, che non e' iniziato ieri e che non finira' domani".

Secondo il presidente del Consiglio serve una "risposta culturale" basata sul "rispetto" delle regole, "ma sempre capace di tenere insieme no a isteria e egoismo. In un momento in cui qualcuno vuole costruire muri abbiamo il dovere di trovare soluzioni perché questo e' un problema dell'Europa" ha concluso Renzi.

Condividi su:

Immigrati, Pisapia: “Francia non può chiudere le frontiere”

Immigrati. Ue lancia operazione navale nel Mediterraneo