in

Roma per l’accoglienza. L’evento: Tavolata italiana senza muri

dav

Il 6 giugno, alla Sala Presidenza del Municipio Roma I Centro, è stata presentata la prossima edizione della Tavolata Italiana Senza Muri, nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti Sabrina Alfonsi, Presidente del Municipio I Centro Storico, Gianni Del Bufalo, Direttore FOCSIV, Mario Canuzzi MASCI.

La Tavolata italiana senza muri è la logica conseguenza di quella del 20 ottobre 2019, a Roma in Via della Conciliazione, con un migliaio di persone e 109 Associazioni del Terzo Settore e delle ONG aderenti.

Nata all’indomani dei primi porti chiusi, della narrativa dell’invasione da parte dei migranti, dei proclami che hanno portato all’arresto del Sindaco di Riace, agli sgombri degli SPRAR e del Centro Baobab a Roma, l’idea della Tavolata Italiana Senza Muri, è stata la risposta di Roma per riaffermare il suo carattere di città aperta all’accoglienza che, lungi da vederle come elementi e fonti di paura, considera le differenze di cultura o di religione come una ricchezza, uno dei valori su cui vuole costruire il suo futuro.

La prossima Tavolata Italiana Senza Muri che sarà realizzata Sabato 15 giugno, è promossa da FOCSIV (Volontari nel mondo) e da 37 associazioni, Federazioni e ONG nazionali ed internazionali in collaborazione con il Municipio I Centro Storico d’intesa con MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani), con il Patrocinio di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e UNCEM (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) e come media partner “Avvenire” e “Stranieri in Italia”.

Allestita da 300 volontari con un tavolo di 270 metri per ospitare 1300 persone, abitanti e non nella città eterna, la Tavolata Italiana Senza Muri è stata resa possibile grazie anche al sostegno della John Cabot University, dal lavoro delle architette Anna Bettino e Stella Sciarrone, della Denny Kaye, Coldiretti Lazio, ACLI Roma, Roma Scout Center.

L’iniziativa offre l’occasione a tutti i cittadini che vivono nel nostro Paese di dimostrare che esiste un’altra Italia, accogliente e capace di inclusione e di pacifica convivenza.

La Tavolata Italiana Senza Muri sarà realizzata Sabato 15 giugno alle ore 12,00 in via della Conciliazione, nel tratto compreso tra via Traspontina e via Rusticucci

Per aderire, promuovere, organizzare e partecipare, tutte le info su www.tavolataitalianasenzamuri.it

Condividi su:

Mediterraneo. Medici Senza Frontiere: ‘In un anno 1151 morti per colpa di politiche Ue irresponsabili’

Salvini: ‘Sea Watch nave pirata, useremo il decreto sicurezza bis’