in

Salvini: ‘Complimenti all’Ungheria che ha chiuso i confini’

Budapest, 2 maggio 2019 – “Grazie all’amico e collega Pinter per l’accoglienza. Visita interessantissima ai confini. Mi complimento per come in poco tempo, in modo rapido e incisivo, l’Ungheria ha presidiato 600 km di confini chiudendoli: l’Italia ha una posizione identica, confidiamo che la nuova Europa dal 27 maggio proteggerà le sue frontiere esterne perchè il problema non è redistribuire i migranti ma evitare che ne arrivino altre migliaia”.

Lo ha detto il vice premier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, nel punto stampa a Budapest dopo l’incontro con l’omologo ungherese Sandor Pinter. “Se più Paesi avessero lo stesso approccio di Italia e Ungheria avremmo meno reati e mono problemi nel nostro continente”, ha aggiunto Salvini.

Condividi su:

Razzismo. Roma, rider indiano colpito con sassi e uova

Pisapia: ‘Muro per i migranti in Ungheria macchia per l’Europa’