in

Salvini e la chiusura dei porti, Macron: “Italia cinica e irresponsabile”

Roma, 12 giugno 2018 – Francia e Spagna vanno all’attacco contro la linea sui migranti seguita dal governo italiano, in riferimento alla gestione della vicenda della nave Aquarius. Al centro delle critiche europee il ministro dell’Interno Matteo Salvini e la sua decisione di non accogliere i migranti nei porti italiani. Una posizione definita dal premier francese Emmanuel Macron “irresponsabile” e “cinica”. A rincarare la dose anche il premier francese Edouard Philippe: “L’Italia ha scelto di non rispettare i suoi obblighi internazionali”. E dal portavoce di En Marche, “vomitevole”. E mentre i socialisti europei chiamano il capo del Viminale “poveretto”, la Spagna avverte il nostro Paese sulle conseguenze penali delle sue scelte. Luigi Di Maio in difesa del governo replica alla Francia: “Proprio loro parlano”.

Condividi su:

Salvini: “Recuperiamo sette anni di ritardi e di buonismo sui migranti”

Salvini: “Finalmente Ue d’accordo controllo frontiere”