in

Salvini: “Le Ong straniere non toccheranno più il suolo italiano”

Roma, 21 giugno 2018 – “Queste ong straniere, con personale straniero, con finanziatori stranieri, battenti bandiere straniere, non toccheranno più il suolo italiano. Oltretutto contravvenendo alle richieste della Guardia costiera italiana e libica”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini in una diretta Facebook. “Voglio salvare vite – ha spiegato – ma sono pagato dagli italiani per difendere la sicurezza dei cittadini italiani e quindi non ammetto che ci siano associazioni di pseudo volontariato che mettono a rischio le vite di chi scappa dall’Africa e poi pensino di sbarcarli in Italia. Quindi il messaggio chiaro che arriva, non da il governo italiano e da un ministro italiano, ma penso e spero dall’intero popolo italiano, è che vogliamo stroncare la mafia dell’immigrazione clandestina, che arricchisce pochi delinquenti e danneggia africani e italiani, causando migliaia di vittime”.

Condividi su:

Immigrazione. Mattarella: “L’Europa sostenga di più l’Italia”

Migranti: è duro scontro tra Macron e Di Maio