in

Sequestro di persona, procura Catania chiede udienza preliminare Salvini

Roma, 21 febbraio 2020 – Dopo l’autorizzazione a procedere del Parlamento, la Procura di Catania ha depositato la richiesta di fissare l’udienza preliminare per l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, indagato per sequestro di persona per la ritardata autorizzazione allo sbarco dei migranti a bordo della nave Gregoretti.

Il presidente dei Gip di Catania, Nunzio Sarpietro, sta studiando il fascicolo per l’assegnazione.

Migranti. Cassazione: “Carola Rackete rispettò le regole del soccorso ai naufraghi”

Milano. Il sindaco Sala zittisce i leghisti: “Col 20% di immigrati la città funziona meglio che l’Italia”