in

Trieste come Milano: ‘No al razzismo’

Trieste, 15 aprile 2019 – Trieste come Milano per rimettere al centro della vita sociale e della politica le persone. Contro la violenza e la discriminazione delle persone più deboli e dei migranti sono scesi sabato in piazza centro a Trieste oltre 2 mila manifestanti – secondo le forze dell’ordine – per dire no alla ‘logica del branco’.

Il corteo, dove sventolano numerose bandiere di organizzazioni, associazioni, sindacati, partiti politici tra cui il Pd regionale, si è snodato per le vie cittadine e ha raggiunto piazza unità d’Italia.

A promuovere la manifestazione sono state ReteDasi Fvg (Diritti, Accoglienza e Solidarietà internazionale e Centro di accoglienza E. Balducci di Zugliano).

Condividi su:

Conte: ‘Caos libico può spingere su molti barconi’

Decreto flussi 2019. Click-day il 16 ed il 24 aprile