in

Università. Ultimi giorni per iscriversi ai test delle facoltà a numero chiuso

Entro il 26 luglio le registrazioni sul sito www.universitaly.it per chi vuole diventare medico, dentista, veterinario o architetto. La procedura vale anche per gli studenti stranieri che sono ancora all’estero

 

 

 Roma – 19 luglio 2016 – La carriera dei futuri medici, dentisti, infermieri, architetti o veterinari inizia con un test d’ingresso. Solo chi lo supera può accedere alle relative facoltà universitarie, che in Italia sono a numero numero chiuso. 

Il calendario delle prove per l’anno accademico 2016/2017 è già fissato. Il 6 settembre si terranno quelli per entrare ai corsi di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria in lingua italiana, il 7 settembre quelli per Medicina Veterinaria, l’8 settembre  quelli per Architettura, il 13 settembre quelli per le Professioni sanitarie, il 14 quelli per i corsi di Medicina e Chirurgia in lingua inglese.

I test di ingresso alle professioni sanitarie vengono organizzati dalle singole università, alle quali bisogna rivolgersi per capire come partecipare. L’iscrizione ai test per gli aspiranti medici, dentisti, veterinari e architetti è invece identica in tutta Italia: entro il 26 luglio devono registrarsi e prenotarsi online sul sito www.universitaly.it

Il ministero dell’Università ha pubblicato un decreto  con le modalità e i contenuti delle prove: cento minuti per rispondere a sessanta domande, scegliendo la risposta esatta tra cinque opzioni. 

L’iscrizione online entro il 26 luglio ai test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso riguarda tutti gli studenti, italiani e stranieri, compresi quelli che non vivono ancora in Italia. Questi ultimi erano tenuti però anche a presentare entro il 7 luglio presso i consolati italiani la domanda di preiscrizione, che permetterà loro di avere un visto per venire a sostenere le prove. 

EP

 

 

 

 

 

Condividi su:

“Sei una merda”, il controllore insulta l’immigrato senza biglietto

Cittadinanza per residenza. Cosa fare se la risposta non arriva?