in

Speciale Flussi 2016, tutto quello che c’è da sapere

Autorizzati 30 mila nuovi ingressi dall’estero e conversioni dei permessi di soggiorno. I dettagli, gli approfondimenti e le guide

Roma – 22 febbraio 2016 – Il decreto flussi 2016 riguarda circa 30 mila lavoratori extracomunitari, tra quelli che sono già qui e potranno convertire il loro permesso di soggiorno e quelli che invece sono ancora nei Paesi d’origine e avranno la possibilità di venire a lavorare in Italia, soprattutto come stagionali. 

La presentazione delle domande da parte di stranieri e aspiranti datori di lavoro è già partita e andrà avanti fino alla fine dell’anno.  Qui sotto trovate i link agli articoli di Stranieriinitalia.it con i dettagli, gli approfondimenti e le guide. 

Flussi 2016. Il testo del decreto, i numeri e le istruzioni

Flussi 2016. Distribuiti tra le province gli ingressi stagionali e le conversioni dei permessi

Flussi 2016. Attenzione, questo decreto non è una regolarizzazione

Flussi 2016. Via alle domande per ingressi non stagionali e conversioni

Flussi 2016, via alle domande per 13 mila lavoratori stagionali extraue

Lavoratori stagionali extracomunitari, guida alle domande online per i flussi 2016

Flussi 2016. I 100 ingressi per Expo? Serviranno solo a smontare i padiglioni

Flussi, un mini decreto. Quando una programmazione seria degli ingressi?

 

Condividi su:

Lega Nord: “Leggi speciali contro gli immigrati per difenderci dall’invasione”

“Date il Nobel al popolo di Lampedusa, insegna l’accoglienza”