in

Attendo il primo permesso di soggiorno, cosa posso fare col cedolino?

Ho presentato richiesta di primo permesso di soggiorno e ho la ricevuta dell’assicurata che mi hanno dato dopo aver spedito il Kit. Vorrei sapere se per il medico, il lavoro, la residenza, ecc devo attendere il permesso di soggiorno.

 

30 ottobre 2015 – Quando il cittadino extracomunitario fa ingresso in Italia a seguito del rilascio di un visto per lavoro o ricongiungimento acquisisce,  già dalla richiesta del primo permesso di soggiorno,  il godimento di diritti correlati alla regolarità della posizione di soggiorno, anche in attesa del  permesso.

Visti i ritardi delle Questure nella trattazione delle domande e nel rilascio dei permessi (la legge prevede 20 giorni per la definizione delle pratiche!) è intervenuto il Ministero dell’Interno che, con circolari e direttive, ha fornito più volte, nel corso del tempo, delle precise istruzioni al riguardo.

Iscrizione anagrafica
Chi è in attesa del primo rilascio del permesso per motivi di lavoro o per motivi familiari può richiedere l’iscrizione anagrafica presso il Comune in cui si dimora. All’operatore dell’Ufficio dell’Anagrafe occorrerà copia del contratto di soggiorno firmato o del nulla osta rilasciato dallo Sportello Unico, copia del visto e copia della ricevuta attestante la domanda di rilascio del permesso di soggiorno (Circolare n. 16 del 2.4.2007 e Circolare n. 43 del 2.8.2007).
L’iscrizione anagrafica sebbene non sia obbligatoria per il rilascio del permesso di soggiorno, è importante nel caso in cui lo straniero voglia chiedere la cittadinanza italiana. In tale caso, infatti, uno dei requisiti necessari per ottenere tale riconoscimento, è il soggiorno regolare in Italia per un determinato periodo di tempo.

Iscrizione al servizio sanitario
Chi è in attesa del primo rilascio del permesso per motivi di lavoro o per ricongiungimento ha diritto ad iscriversi al servizio sanitario e  potrà presentarsi agli sportelli delle asl e richiedere il rilascio della tessera sanitaria. Chiaramente la validità dell’iscrizione sarà condizionata al rilascio del permesso di soggiorno.
Il Servizio Sanitario è regolamentato dalle Regioni, per cui è necessario, di volta in volta, verificare presso la Regione in cui si dimora quali sono i documenti necessari.

Uscita e reingresso in Italia con la ricevuta postale
Nell’attesa del rilascio del primo permesso per lavoro o ricongiungimento si può andare nel proprio Paese e poi fare rientro in Italia. Si può viaggiare nell’Area Schengen solo se si ha un visto di ingresso del tipo “Schengen uniforme” valido per tutta la durata del viaggio, altrimenti, anche per viaggiare tra l’Italia e il proprio Paese d’origine bisogna utilizzare voli che non facciano scali in paesi dell‘area schengen. 

Avv. Mascia Salvatore

 

Në pritje të lëshimit të lejeqëndrimit të parë. Ja për çfarë vlen kuponi postar (Migreat.it)

Estoy en espera de mi primer «permesso di soggiorno», ¿De que me sirve el recibo de la solicitud «cedolino»? (Migreat.it)

Mga karapatan ng dayuhang naghihintay sa first issuance ng permit to stay (Migreat.it)

首次拿到居留条我们需要做什么?(Migreat.it)

 

Права іммігрантів під час очікування дозволу на проживання (Gazetaukrainska.com)

 

Condividi su:

Cittadinanza. CasaPound usa il pancione: “Italiani solo i figli di italiani”

Colf badanti e babysitter. Possono essere pagate con i buoni lavoro?