in

Gli ucraini saranno i primi al mondo ad avere carte d’identità negli smartphone

L’Ucraina è il primo paese al mondo in cui le carte d’identità e i passaporti digitali negli smartphone avranno lo stesso valore legale dei documenti ordinari.

Roma, 9 aprile 2021 – Il Parlamento ucraino Verkhovna Rada ha adottato un disegno di legge sui cambiamenti nel registro demografico dello Stato unificato, che riguarda i documenti di identità e cittadinanza.

La legge introdurrà i termini “carta d’identità elettronica” e “passaporto elettronico per viaggi all’estero”.

Per ora si procederà con l’introduzione della carta d’identità elettronica. Il documento sarà generato gratuitamente su richiesta dell’interessato e sarà valido sul territorio dell’Ucraina per l’identificazione e la conferma della cittadinanza.

Il documento non permetterà i viaggi oltre i confini dello stato e viaggi sul territorio temporaneamente occupato nella regione di Donbass. Il documento conterrà informazioni sul luogo di residenza e sul codice fiscale. L’ufficio stampa del Parlamento ha annunciato che “L’Ucraina è il primo paese al mondo a lanciare passaporti digitali e ad equipararli legalmente ai documenti ordinari”.

Marianna Soronevych

Leggi l’articolo sul portale Gazeta Ukrainska

La storia di Ben e del suo ritorno nelle Filippine

Bollettino covid oggi, 9 aprile: sono oltre 12,2 milioni i cittadini vaccinati