in ,

Salvini: ‘Strano che giudici esprimano pubblicamente idee sui migranti’

Roma, 6 giugno 2019 – “Indagare sulle idee? Sarei matto. Ognuno ha le idee che vuole, ma mi pare strano che un giudice partecipi a iniziative politiche, se non partitiche, esprima pubblicamente una chiara visione sull’immigrazione ed emetta poi sentenze su quei temi”.

Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, durante la registrazione di ‘Otto e mezzo’ in onda su La7, a proposito dei presunti ‘dossier’ su alcuni magistrati che hanno impugnato le ordinanze sulle zone rosse.

Altrimenti, ha aggiunto, “ti candidi, con un partito di sinistra, ti fai eleggere e cambi la legge”.

Condividi su:

Di Maio contro l’Ue: ‘Totalmente ignorati sulla questione migranti’

Mediterraneo, gommone naufraga con a bordo diversi migranti. Si temono molti morti